Fotovoltaico

Solare ed energia: vantaggi

L’energia solare pulita: vantaggi

Di energia green, pulita, energia solare oggi si sente parlare con molta più frequenza rispetto a qualche anno fa: ha molti vantaggi. L’energia alternativa è sicuramente una questione importante per tutti perché consente di poter raggiungere l’indipendenza energetica e al contempo rispettare l’ambiente. Anche per questo motivo, si tratta di una forma di energia fortemente incentivata dallo Stato che mette a disposizione detrazioni fiscali interessanti per permettere a chiunque di dotarsene. I costi del fotovoltaico, oggi, sono leggermente ridotti rispetto a qualche anno fa e quindi sono molto più accessibili per tutti.

Si sente spesso parlare dell’importanza di trovare fonti energetiche che rispettino l’ambiente, se poi si ha anche la possibilità di potersi rendere più o meno indipendenti dalla rete energetica del gestore, perché non approfittarne? L’energia solare è sicuramente un buon modo di potersi dotare di indipendenza energetica. Allo stesso tempo però ha anche molti altri vantaggi, ad esempio consente di potersi dotare di una fonte energetica pulita e vantaggiosa per l’ambiente, duratura nel tempo, di accedere alle detrazioni. Questa forma di energia pulita, quindi, comporta diversi punti positivi che tutti dovrebbero essere chiamati a valutare per fare una scelta consapevole e che tenga conto dei pro e dei contro. Cominciamo a capire cosa è l’energia solare e quali sono i suoi effettivi vantaggi.

Cos’è l’energia solare?

Di energia solare si sente tanto parlare, ma di che cosa si tratta di preciso? L’energia solare è quella che proviene dalle radiazioni del sole, che è la fonte di energia primaria per il pianeta e che nutre la vita. Come è facilmente intuibile, l’energia del sole è completamente rinnovabile ed è praticamente inesauribile. Durerà ancora per diversi miliardi di anni, secondo gli scienziati. Fra le fonti energetiche sulla terra è una delle più diffuse, abbondanti, rinnovabili e durature nel tempo. Insomma, è abbondante soprattutto in certe parti del mondo ed è estremamente vantaggiosa sotto tanti punti di vista.

L’energia solare può essere catturata dall’uomo per mezzo di sistemi costruiti ad hoc, in grado di carpire le radiazioni del sole, trasformarle in corrente e restituirle alle nostre case sotto forma di corrente elettrica. L’energia solare che abbiamo a disposizione è tantissima. Si stima che l’energia del sole che arriva sul suolo è diecimila volte superiore rispetto a tutta l’energia usata dagli esseri umani sulla terra. Insomma, è una fonte eccellente sotto tanti punti di vista, oltre al fatto che è pulita e che produrla non costa all’ambiente.

Energia green amica dell’ambiente

L’energia solare è amica dell’ambiente perché è completamente pulita. Infatti per la sua produzione si usano dei pannelli solari che, nel convertire la luce in energia, usano il principio fotovoltaico. Questo processo è del tutto pulito e non comporta nessun tipo di violazione o inquinamento dell’ambiente, quindi è 100% green.

Gli stessi pannelli solari, poi, sono al 98% riciclabili e durano decine di anni potenzialmente, di conseguenza sono un investimento a lungo termine. A differenza dell’energia che deriva da fonti fossili, la cui produzione richiede inquinamento, l’energia del sole è del tutto pulita e quindi amica della natura. Si tratta di un fatto molto importante soprattutto in un contesto nel quale si parla molto di energia salutare e pulita.

Detrazioni fiscali per l’energia pulita

In un mondo sempre più inquinato, non c’è da stupirsi se lo Stato aspira a dare agevolazioni a chiunque sceglie di investire nell’energia pulita. Per questo lo Stato riconosce delle importanti agevolazioni fiscali a chi opta per il fotovoltaico. Si tratta della detrazione al 50% IRPEF che viene riconosciuta a chiunque investe in un impianto fotovoltaico con o senza batterie.

La detrazione è riconosciuta fino al 50% del valore dell’impianto e comunque fino al costo massimo di 96mila euro. Una buona mano per chiunque magari da anni pensa di investire nel settore del fotovoltaico ma non ha mai avuto le possibilità economiche o non l’ha mai trovato davvero vantaggioso. Grazie a questa detrazione si ottiene un rimborso diviso in dieci anni, in dieci rate uguali, a seconda del valore dell’impianto. Ad esempio se si investe in un classico impianto fotovoltaico da 3 kW, che è il fabbisogno medio di una famiglia, spendendo 6mila euro, si avrà diritto ad un rimborso di 300 euro ogni anno sull’IRPEF. Non si tratta certo di un’agevolazione da poco.

Questo vale solamente per impianti ad energia solare per privati, ma per le aziende c’è il super ammortamento del 130%. Insomma, le agevolazioni economiche e fiscali per l’acquisto del fotovoltaico oggi sono interessanti. Conviene approfittarne fino a che sono presenti: contattateci se avete ulteriori domande sull’utilizzo del fotovoltaico e su come si sceglie la soluzione migliore per le vostre esigenze. Saremo lieti di disporre un preventivo personalizzato sulla base dei vostri consumi energetici, del budget e dei consumi stimati.

Energia sempre più economica

Il costo del fotovoltaico negli ultimi anni è molto diminuito. Oggi come oggi un impianto da 3 kW costa circa 6mila euro, mentre invece fino a qualche anno fa lo stesso impianto costava quasi il doppio. Quindi oggi l’energia solare conviene perché consente di risparmiare in bolletta. Grazie all’energia solare è possibile abbattere i costi dei consumi domestici. Con un impianto fotovoltaico classico si raggiunge fino al 60% di quota di autoconsumo, se si opta per il fotovoltaico a batterie si può raggiungere anche l’80% del fabbisogno giornaliero. La scelta della soluzione migliore dipende ovviamente anche dal tipo di esigenze familiari, non esiste il fotovoltaico migliore in assoluto. L’energia solare, però, aiuta a raggiungere almeno parzialmente l’autosufficienza energetica e di conseguenza a risparmiare sulle bollette.

Nell’arco di qualche anno si può arrivare ad avere una certa indipendenza energetica che consente di risparmiare cifre non indifferenti, anche nell’ordine di diversi centinaia di euro all’anno in meno sulla bolletta. Questo è il motivo per cui sempre più persone, oggi come oggi, optano per l’energia solare pulita. Il fotovoltaico conviene, è vantaggioso, è detraibile, è sempre più diffuso e nel futuro probabilmente i prezzi scenderanno ancora di più consentendo a tutti di dotarsi di un impianto per le loro esigenze. Contattateci per ogni informazione sul punto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.